Prima prova on-board dei Panadapter

Terminati un paio di esemplari ecco la prima prova al interno del mio IC-706MKIIG ormai diventato la mia cavia per gli esperimenti

Ho provato a sintonizzare un QSO locale in UHF, decodificato i pacchetti APRS e girato in lungo ed in largo e sembra funzionare molto bene, come da previsioni l’uscita della radio è a 69MHz (media frequenza principale)


Al interno della radio il modulo quasi non si nota, l’ho installato con del nastro biadesivo sopra al oscillatore locale, portando poi la media ad un RCA sul retro

Aggiornamento 1: A differenza delle differenti prove fatte con un LNA non vengono rilevate spurie o sovraccarichi sulla IF della radio, con il panadapter inserito o meno non si nota alcuna differenza, ottimo direi!! sul 706MK2G la banda passante è abbastanza stretta (50KHz circa) ma sufficiente per la decodifica dei segnali digitali più comuni

Precedente Panadapter pronti per il laboratorio Successivo YOTA Subregional camp Italy 2018

Lascia un commento